19 giugno 2017

Aridaje col miracolo

MIRACOLI A TUTTO SPIANO!!!

Allegriaaa, come diceva Mike Bongiorno: la nostra Terra è piena di miracoli e dunque di felici miracolati!

Basta con tutta sta disperazione, tanto prima o poi un bel miracolo ti salverà.
Non si sa ancora bene se vengono fatti da Maria, Dio o Gesù o se da tutti e 3 insieme, ma stiamo lavorando per cercare di capire di chi è la mano salvifica!

Veniamo ai fatti:
ogni volta che avviene un fatto tragico, dove qualcuno si salva, ecco che tutti i giornalisti (e non ho detto giornalai, ma giornalisti) usano il termine "miracolo".

Le cose sono due: o è un modo di dire che perde ogni significato religioso, ultra-terreno, oppure sono davvero tutti o quasi tutti dei creduloni che snobbano i morti, solo perché un bambino s'è salvato da un incendio o cose di questo tipo.

Un bambino che si salva non è frutto di un miracolo. Ma del caso.
Altrimenti dovremmo lamentarci con Dio o chi per esso, per l'incendio stesso e per tutti i morti da esso generati.

Perchè codesti miracoli sono così discriminatori e avvengono a scoppio ritardato?
Alla faccia dell'onnipotenza.

Il problema è che la gente, in quanto credulona, è totalmente ignorante, infatti ignora che Dio della Terra se ne frega altamente, infatti ci ha sbattuti qua per farci soffrire dopo la cacciata dall'Eden. Ma ve le devo dire io ste stronzate?

Nessun commento: